Torta-crostata Tiramisù al forno

by Damiana Casillo

Il tiramisù ,un classico della nostra FANTASTICA pasticceria italiana,che riesce a concludere ogni pasto in modo superbo e volendo,anche ad iniziarlo, come ” colazione eccezionale” e super goduriosa 😉 !Amato in famiglia,adorato da me, con vicinato compreso,ho voluto questa volta,invece che riporlo in frigo a patire il freddo,metterlo al calduccio (beh 170° è un pò più che calduccio,ma sorvoliamo) per farne si ,un tiramisù,ma infornato.Anche la cassata si inforna no?E perchè non provare con un tiramisù,magari racchiudendolo in un goloso guscio di frolla al cacao.Ne è uscita fuori una torta divina,frutto di tante idee viste in rete e assemblate poi,secondo il mio gusto.Risultato?Ottimo!Da provare,per darmi poi una bella stretta di mano e forse,anzi son certa,mi strizzerete pure l’occhiolino!Allora?Che dite?Ci proviamo?

Torta-crostata Tiramisù al forno

Torta-crostata tiramisu al forno

Il tiramisu’,uno deii dolci più amati al mondo,ma in una torta da forno.Squisita,cremosa,elegante,è un dessert per occasioni specialli e non!
Preparazione30 minuti
Cottura30 minuti
Tempo totale1 ora
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

Per la pasta frolla al cacao

  • 300 g farina 00
  • 50 g cacao amaro
  • 170 g zucchero semolato
  • 160 g burro a tocchetti
  • 2 uova intere medie
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Per il composto al mascarpone

  • 500 g mascarpone
  • 200 g zucchero semolato
  • 4 uova medie intere
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Inoltre

  • 150 g savoiardi
  • 200 ml di caffè leggermente zuccherato
  • 3 cucchiai di crema di nocciole
  • q.b zucchero a velo

Istruzioni

  • Per la pasta frolla,mettete nel mixer o in una ciotola,la farina il cacao,il lievito,il sale e miscelate una prima volta.Aggiungete poi il burro,la vaniglia e lo zucchero e lavorate per ottenere un composto “sabbiato”.Unite le uova e impastate velocemente,raccogliendo l’impasto in una palla.Avvolgete in pellicola e lasciate riposare in frigo una mezz’ora.
  • Per la crema al mascarpone,montate bene le uova con lo zucchero e il pizzico di sale.Unite anche il mascarpone e la vaniglia,e montate ancora bene.Riprendete la pasta frolla,impastatela un pochino sul piano da lavoro,giusto per ammorbidirla un pochino.Dividete in due pezzi,uno dei quali sarà leggermente più grande.Stendete quest’ultimo in un cerchio di circa mezzo cm.Coprite con esso il fondo e le pareti dello stampo.Punzecchiate il fondo con una forchetta e distribuitevi parte del composto al mascarpone.Coprite con savoiardi bagnati al caffè,poi ancora uno strato di mascarpone,ancora savoiardi e per finire ancora mascarpone.Aggiungete tocchi di crema di nocciole e coprite la superficie con la restante pasta frolla,semplicemente stesa in un disco o ritagliata nelle formine che più vi piacciono.Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa mezz’ora Sfornate e sformate sul piatto da portata,decorate a piacere con zucchero a velo

Note

Ho usato uno stampo da 24 cm,è venuta così bella alta
fate raffreddare bene il caffè prima di bagnarvi i savoiardi,quindi preparatelo in precedenza
Dopo il primo giorno,è bene conservarla in frigo ben coperta
E’ un dolce squisito,provate  😉 
 

Alla prossima delizia  😉 

 

You may also like

50 comments

Giusy 22 Novembre 2020 - 18:14

Ciao Damiana questa torta è spettacolare,complimenti,è golosissimaaa,oggi che è domenica sono riuscita a passare voglio unirmi ai tuoi followers ma non sò come fare,ti scrivo sperando che tu possa passare nel mio modesto blog,ah complimenti anche per il blog,buona domenica,Giusy.

Reply
Rosanna 15 Settembre 2020 - 15:19

Buon pomeriggio, ieri ho fatto la crostata con dosi ridotte poiché ho usato uno stampo da 18, è venuta buonissima. La crema al mascarpone era asciutta, ho utilizzato però due tuorli e un albume, regolandomi in base alla consistenza della crema. Da rifare…e già terminata

Reply
Gio 3 Febbraio 2020 - 15:59

Inutile dire che anche a me, una volta tolta dal forno e assaggiata dopo qualche ora, appena si taglia una fetta esce a cascata tutta la crema dentro… quindi penso sia proprio un problema della ricetta (troppe uova o tempi di cottura brevi)? Si può sistemare? Inoltre qualcuna ha provato a metterla in frigo la notte e mangiarla il giorno dopo?

Reply
Daniela 27 Ottobre 2019 - 22:14

Buona sera, perché la torta è liquida dentro? Cosa ho sbagliato?

Reply
Mihaela 19 Gennaio 2020 - 18:52

Ciao … ho provato a fare anche io la torta ed è buonissima… l.ho fatta cuocere 40 min a 160 in forno ventilato….. la torta sembra liquida xk è calda ma quando si raffredda si solidifica

Reply
Monica 10 Ottobre 2019 - 12:50

Questo dolce è buonissimo!!!
L ho provato ieri sera e oggi è ancora più buono…
L unico problema l ho trovato con la cottura… anche a me , dopo i 40 minuti, la crema risultava troppo liquida… ho allungato di altri dieci minuti e niente… poi ho coperto con un foglio di carta stagnola x altri 20 minuti… poi ho spento il forno e l ho lasciato dentro per altri cinque minuti… così facendo si è cucinata perfettamente… ora non so dove può essere l`inghippo, ma di sicuro la farò altre volte perché ci è piaciuto tantissimo

Reply
Damiana Casillo 11 Ottobre 2019 - 17:43

Davvero non so cosa succeda a tante.Forse i tempi di cottura…mi spiace perché è davvero una torta deliziosa.Grazie mille Monica?

Reply
Chiara Errico 20 Febbraio 2021 - 18:58

Ciao. Ho fatto la torta ma non ho messo crema di nocciole ma gocce di cioccolato e poi non avevo più frolla da ricoprire ho fatto solo un cuore. È in forno ti farò sapere

Reply
aria 23 Agosto 2019 - 20:08

è sublime, chissà che buona…bisogna solo farla!

Reply
Stefania V. 5 Agosto 2019 - 23:16

Buonasera, ho preparato la crostata ma anche a me è venuta con l’interno liquido dopo 50 minuti di cottura. io credo che 4 uova intere diano troppe per il ripieno

Reply
StellaC wellnesskitchen 4 Agosto 2019 - 10:42

Salve, ieri sera tardi ho provato a fare questa crostata,ma pur scolando il mascarpone prima di metterlo nella torta è venuta il bordo di sotto liquefatta. Ha cotto per 45 minuti a 170 gradi e facendo la prova dello stecchino erano puliti.
Non capisco sembrava stupenda dall esterno. Che nervi 🙁 tanto per farla e poi nulla. Comunque il resto della torta è cotta.
Grazie per l idea non so davvero il perché.

Reply
Antonia 24 Giugno 2019 - 20:49

Ho provato a fare la crostata -tiramisù al forno .
Ma purtroppo non è riuscita come pensavo ..la crema mascarpone all’ interno era liquefatta…e ho dovuto rovesciare tutto il liquido x poi mangiare l esterno. Mi sai dire dove ho sbagliato?grazie

Reply
Damiana 25 Giugno 2019 - 8:40

Antonia mi dispiace tanto.L’ ho rifatta tante volte e così tante altre persone,e mai è successo.Posso solo immaginare sia dovuto al tipo di mascarpone o ad una cottura troppo breve.Il mascarpone,come la ricotta in forno tende ad asciugare,poi soprattutto insieme alle uova,pensa alle cheesecake,dove il ripieno è fatto tutto di formaggio .Davvero non saprei…prova se ancora ne hai voglia,a provare un altro mascarpone e ad allungare la cottura .Spero vada meglio, perché come hai visto dalla foto,l’interno è morbido ma compatto,ed è davvero un dolce buonissimo.Sono qui per qualsiasi domanda,fammi sapere?

Reply
Gianvito 7 Settembre 2020 - 22:11

Non l’ho ancora fatta ma ci voglio.provare quanto prima. Il problema del ripieno potrebbe essere dell’assenza di farina o fecola nella crema, cosa che avviene invece nelle cheeese cake per solidificare la crema il giusto

Reply
Damiana 12 Settembre 2020 - 15:50

Gianvito nella cheesecake originale non ci va ne farina ne amidi,e solidifica ugualmente.Tante hanno avuto problemi e tante nessuno.Forse è una questione di cottura,40 minuti non saranno stati sufficienti…per me lo sono.Dipende dalle uova,se grandi forse 4 son troppe.Forse ancora perche quando la si copre con l’ altra frolla,si deve lasciare qualche spazio vuoto in modo che l acqua evapori,o forse è questione di fortuna??non lo so,mi spiace per quante hanno avuto problemi,ma siccome la faccio spesso,non so proprio cosa cambiare in questa ricetta.Grazie della fiducia?

Reply
Gianvito 13 Settembre 2020 - 14:26

Grazie per la risposta, quando faccio la cheesecake cotta, ci aggiungo sempre un cucchiaio di fecola alla crema di ricotta e mascarpone. In questo modo il ripieno si mantiene morbido ma non liquido e si riesce a tagliare perfettamente. In questo caso forse potrebbe aiutare anche perché sopra ci sono dei savoiardi bagnati che aggiungono altra umidità. Ma come dici tu, si potrebbe anche provare magari a forare lo strato superiore in modo da far uscire il vapore.

lory b 27 Maggio 2019 - 16:31

Devo farla al più presto, è da urloooooooo!!!!
Un abbraccio stretto stretto!!!!!!!

Reply
Sonia Moro 18 Gennaio 2020 - 9:23

Il problema penso sia dovuto dai biscotti troppo inbevuti, se il caffè è caldo si inbevono troppo rendendo molle la crema

Reply
Mile 24 Maggio 2019 - 14:48

Damy! E’ spettacolare: sono rimasta con un palmo di mano. Una di quelle torte che mi fa precipitare dal letto a fare colazione di corsa, momento della giornata in cui adoro coccolarmi dolcemente e generosamente. Mi piace un sacco, davvero… non so se si capisce ?

Reply
Mile 24 Maggio 2019 - 14:51

…vedi: mi ha talmente rincitrullita che ho scritto con un palmo di mano anziché di naso ?

Reply
speedy70 20 Maggio 2019 - 15:19

Una tentazione golosa questa fantastica torta, grazie!

Reply
Damiana Casillo 20 Maggio 2019 - 18:58

Grazie a te❤️

Reply
Claudia 19 Maggio 2019 - 12:04

Svengo!!!!! il tiramisù in una crostata!!! immagino che bontà pazzesca! :-* bacioni e buona domenica

Reply
Damiana Casillo 20 Maggio 2019 - 18:58

Si,una bontà Claudia?Ciao cara

Reply
Elisabetta 19 Maggio 2019 - 8:01

Un’idea fantastica,Damiana…è stupendo?buona domenica,pasticcera del mio ❤??

Reply
Damiana Casillo 20 Maggio 2019 - 18:57

Grazie sole mio❤️

Reply
saltandoinpadella 17 Maggio 2019 - 12:52

Beh direi che hai avuto una super idea!!! quindi tre strati di crema e due di savoiardi. E poi una chilata di crema di nocciole 🙂 promette bene

Reply
Damiana Casillo 20 Maggio 2019 - 18:57

Si quindi?

Reply
LaRicciaInCucina 17 Maggio 2019 - 10:16

Oddio ma che goduria!!!
Bella e buona. Complimenti!

Reply
Damiana Casillo 20 Maggio 2019 - 18:56

Grazie?

Reply
Fra 16 Maggio 2019 - 18:12

E’ una vera e propria tentazione, come tutte le tue ricette. Ingrasso solo a guardarla, ma che bontà!

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 19:44

E chi parla?La tua cucina è una bomba ?

Reply
Sonia 16 Maggio 2019 - 18:04

Damiana è a dir poco svenevole! L’ho salvata, la voglio fare anche io, sei bravissima! Un bacione.

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 19:42

Salvaaaa, è buonissima ?

Reply
ketty76 16 Maggio 2019 - 16:43

Dami è davvero uno spettacolo, trovo che il tiramisù sia davvero un dolce straordinario in tutte le sue declinazioni. Un abbraccio ? e vorrei tanto portarmi via quel ben di Dio ???

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 19:41

Ma portati via ciò che vuoi,me compresa??❤️ciao moruccio

Reply
Emmettì 16 Maggio 2019 - 16:40

Questa è una di quelle torte “da svenimento”!!!! :-)))))))))
Damiana, grazie per aver condiviso la ricetta. Spero di poterla replicare presto!
Buona serata. :-*

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 19:35

Grazie a te,per essere qui.Sono certa ti conquisterà ❤️

Reply
Manuela 22 Gennaio 2022 - 16:55

Ciao sono Manuela e oggi ho fatto questa meravigliosa torta-crostata Tiramisù. Ho usato la stessa quantità di ingredienti e lo stampo da 24 cm Solo che purtroppo la frolla che copriva la crema ha crepato in cottura e il mascarpone è vontato fuori…che dispiacere, era venuto tutto benissimo seguendo le tue indicazioni. Mi puoi dare qualche suggerimento? Grazie.

Reply
Damiana 22 Gennaio 2022 - 21:00

Ciao Manuela, bentrovata!La prossima volta prova a fare un foro centrale ( magari con uno stampino a stella, cuore, la renderà anche più bella)nella parte superiore, permetterà la fuoriuscita del vapore ed eviterà che rimanga un po’ liquida all’ interno, visto che in tante hanno trovato questo problema.Quindi anticipa il “crepamento” con un doppio vantaggio.E’ una torta squisita, ti piacerà 😉 buonasera cara e grazie della fiducia

Reply
Manuela 23 Gennaio 2022 - 8:35

Buongiorno Damiana, ti ringrazio del consiglio, la prossima volta proverò come dici tu. Vorrei approfittare per chiederti anche un’altra cosa, perché ci terrei tanto che mi venisse bene., mi è sembrato che la crema al mascarpone fosse un pò tanta, con quelle dosi si è coperto tutto lo stampo fino in cima. Potrebbe essere anche questa la causa dello fuoriuscita in cottura della crema?

Damiana 23 Gennaio 2022 - 8:55

Buongiorno! Manuela puoi metterne sicuramente di meno, non pregiudicherà di certo la riuscita del dolce😊Regolati in base allo stampo,in cucina niente è assoluto, è fatta di prove e esperienza❤️

Manuela 23 Gennaio 2022 - 11:27

Grazie ancora Damiano! Buona giornata 😙

Elisabetta Cuomo 16 Maggio 2019 - 15:21

L ho visto fare da Palmieri,simile, è ottimo. Lui usava biscuit al cioccolato. Ma vedo meglio i savoiardi.

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 19:34

Elisabetta ero indecisa anch’io se usare anche un pandispagna,ma poi la fretta di provarla,mi ha fatto usare i savoiardi e ti dico, è buonissima??

Reply
Mary Vischetti 16 Maggio 2019 - 14:52

Damiana bella, sto sbavando! A me questo tiramisù infornato mi piace assai!??
Baci,
Mary

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 15:06

Ed è piaciuto tanto anche a me Mary cara❤️Provalo,vedrai che bontà

Reply
Caterina 27 Luglio 2021 - 18:17

La mia è in forno x il compleanno di mio figlio… speriamo bene perché il composto è risultato molto liquido…😁

Reply
ipasticciditerry 16 Maggio 2019 - 14:38

Che BONTAAAAAAAAA’!!! Mi è aumentata la salivazione, pensa un pò Brava Damiù, sempre più brava

Reply
Damiana 16 Maggio 2019 - 15:07

Pure a me a rivederla?ciao more

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.